Sostieni l'Associazione con un versamento volontario IBAN:
Banca Agr. Pop. di Ragusa
Risoluzione consigliata 1024 x 768
Home | Chi siamo | l'Hangar | i Dirigibili | l'Idroscalo | il Parco | Progetti | l'Attività | Ricerche e Studi
Rassegna stampa | Amici | Visitatori | Storia | Contatti
aggiornato al 09-Mar-2017

Grande successo della I Festa dell'Aria

cerca con

Sfoglia il libro

Richiedi
i libri






Augusta com'era

Augusta Framacamo

 

 

Grande successo di pubblico alla I edizione della Festa dell'Aria nei giorni 15 e 16 maggio 2010 al parco dell'Hangar di Augusta. Un evento atteso che ha registrato la presenza di oltre 5.000 visitatori, provenienti da tutto il territorio, che hanno potuto ammirare il nuovo aspetto del monumento dopo il recente restailing, passeggiare tra i vialetti del parco bonificato dall'Hangar Team con i fondi del 5 per mille e partecipare agli eventi proposti nella manifestazione.

La Festa dell'Aria, una sorta di open day del parco dell'hangar, è stata fortemente voluta dalla nostra Associazione ed organizzata insieme al Comune di Augusta. Ha avuto come sponsor l'Assessorato al Turismo della Regione Siciliana, il X Settore Ambiente e Territorio della Provincia Regionale di Siracusa e la Banca Agricola Popolare di Ragusa.

Riteniamo che la festa abbia raggiunto il suo scopo che era quello di dare ampia visibilità  all'Hangar per dirigibili come monumento di grande valenza storica e culturale, valorizzare il parco come luogo di aggregazione collettiva e bene ambientale inestimabile, far riflettere sul tema della tutela dell'ambiente e far divertire gli appassionati del volo e del vivere en plein air.

I rilevamenti della qualità dell'aria sono stati effettuali dal laboratorio mobile della Provincia Regionale di Siracusa, posizionato nel parco circa due settimane prima, ed i risultati sono stati discussi e presentati ai visitatori da tecnici del X Settore Tutela Ambiente e Territorio coordinati dall'ing. Domenico Morello.

Corsa campestre, passeggiate in mountain bike e cavalcata nel parco sono state le attività  a libera partecipazione e a carattere non competitivo ma solo per puro relax e divertimento.

Tra gli eventi che hanno riscosso maggiore successo citiamo: il Tiro con l'arco, la passeggiata in carrozza d'epoca, i giochi per bambini, la mostra canina con oltre 150 partecipanti, l'esibizione dell'elicottero della Sezione di Manovra della Guardia di Finanza, gli artisti di strada, scultori di palloncini e animatori di marionette, l'esibizione della Banda musicale, i cori delle scolaresche e tanti altri eventi che hanno intrattenuto gioiosamente i visitatori.

Le mostre tematiche sulla storia dell'Hangar, sui lavori per il suo recupero statico, sull'attività  dei volontari dell'Hangar Team, sull'aria e sull'ambiente che sono state realizzate da associazioni e scolaresche hanno rappresentato la cornice culturale della manifestazione.

E' stata una festa in cui l'aria l'ha fatta da padrona, diciamo che ha preso decisamente il sopravvento. Il forte vento ha impedito infatti il normale svolgimento della altre attività  programmate che spesso si sono svolte in tono ridotto e in qualche caso sono state soppresse. Tra queste le esibizioni degli aeromodellisti dinamici del gruppo Gami i quali si sono limitati ad eseguire alcune evoluzioni dimostrative con gli elicotteri.

Anche il volo degli aquiloni è stato condizionato dal forte vento che, soffiando anche con raffiche di oltre 30 nodi, ha creato situazioni proibitive per la loro manovra.

Per non parlare dell'impossibilità  di realizzare l'evento clou della festa: il volo del dirigibile ad aria calda della Balloon Promotion proveniente da Ceva in provincia di Cuneo. Le proibitive condizioni meteorologiche hanno impedito non solo di effettuare le numerose ore di volo previste ma addirittura di gonfiarlo. Solo la gondola passeggeri del dirigibile ha fatto bella mostra di se sul prato antistante l'Hangar, che fu già piano di manovra dei dirigibili d'epoca, stimolando la curiosità  dei visitatori.

Un appuntamento mancato, ma che siamo intenzionati a ripetere a ripetere nella prossima edizione della festa.

Anche l'evento conclusivo della festa, il volo delle mongolfiere ad aria caldo, non ha potuto svolgersi per il forte vento, solo una prova di lancio di qualche sky lantern ha concluso, all'imbrunire, una festa che ha visto una grande partecipazione di Enti, Forze Armate, Associazioni e semplici cittadini che i volontari dell'Hangar Team Augusta ringraziano e ai quali danno appuntamento per l'edizione dell'anno prossimo.

Album fotografico della Festa dell'Aria

 

scarica la locandina

scarica il programma

sei il visitatore n.
Hit Counter by Digits


 

Il sito è conforme allo standard
CSS Valido!