Sostieni l'Associazione con un versamento volontario IBAN:
Banca Agr. Pop. di Ragusa
Risoluzione consigliata 1024 x 768
Home | Chi siamo | l'Hangar | i Dirigibili | l'Idroscalo | il Parco | Progetti | l'Attività | Ricerche e Studi
Rassegna stampa | Amici | Visitatori | Storia | Contatti
aggiornato al 10-Dic-2016

Home page

cerca con

Sfoglia il libro

Richiedi
i libri






Augusta com'era

Augusta Framacamo

 

HANGAR TEAM AUGUSTA è una associazione culturale, iscritta nel Registro Regionale del volontariato, che si occupa della tutela, del recupero e della valorizzazione del patrimonio storico e culturale del territorio, con particolare attenzione all'Hangar per dirigibili di Augusta e a tutto il complesso monumentale denominato Aeroscalo per dirigibili.

articolo pubblicato il 30/08/2016

 

AVVIATA L'OPERA DI DISERBO DEL SITO ARCHEOLOGICO DI MEGARA HYBLAEA

La proposta del'Hangar Team è stata accolta dalla Soprintendenza ai Beni Culturali di Siracusa.
L'Associazione è stata autorizzata dalla Soprintendente, Rosalba Panvini, ad effettuare un intervento straordinario di pulizia del sito di Megara Hyblaea.
I volontari hanno, innanzitutto, effettuato un sopralluogo con la consulenza dell'ing. Filippo De Martino, studioso e sapiente conoscitore di Megara Iblea, per individuare prioritariamente le aree e i percorsi di visita al fine di pianificare il delicato lavoro di sfalcio e diserbo del sito archeologico.
Si è scelto di pulire prioritariamente zone e strade che rendessero possibile l'accesso ad aree di particolare interesse archeologico.
Si è proceduto, poi, alla disinfestazione delle aree di lavoro scelte nel programma di intervento. Operazione indispensabile per poter continuare a lavorare in condizioni di sicurezza. I prodotti utilizzati sono stati quelli indicati dalle direttive della Unione Europea.
E' stata eseguita la ripulitura delle strade A, C1, D1, D4, dell'Agorà, delle Terme Ellenistiche, della Palestra, del Santuario, dell'Heroon, del Pritaneo, della Porta ovest e della Porta Sud.

 

Aprile 2016

Lettera aperta dell'Hangar Team Augusta
sulla situazione del Parco dell'Hangar per dirigibili di Augusta

 

Pubblichiamo sul nostro sito il libro "Dal museo ai siti" curato dal Cidi di Siracusa su iniziativa del Distretto Scolastico Augusta, Melilli e Sortino.
L'opera, data alle stampe nel 1995, ci è stata messa a disposizione dal Preside Dott. Giambattista Totis a coronamento dell'attività di supporto della nostra Associazione al Museo Paolo Orsi di Siracusa.
L'Hangar Team ha infatti affiancato il personale di custodia del Museo Archeologico mettendo a disposizione 12 volontari che si sono alternati, dal 08/09/2015 al 31/12/2015, nel servizio di sorveglianza consentendo l'apertura al pubblico di padiglioni che sarebbero rimasti chiusi a causa di carenza di personale.
"Dal museo ai siti" è un'utile guida strutturata che passo passo conduce il visitatore alla conoscenza delle culture relative ai territori di Augusta, Melilli e Sortino partendo dai reperti del Museo. Le piante dei settori museali, le chiavi di lettura dei reperti e le schede di approfondimento facilitano i percorsi e la conoscenza del patrimonio archeologico-ambientale.

Ottobre 2015

Comunicato del CDA di “HANGAR TEAM AUGUSTA” sull'Avviso Pubblico del Comune di Augusta per la selezione di un'organizzazione di Volontariato per la gestione del Parco dell'Hangar.


l'Aeroscalo per dirigibili dichiarato bene storico-culturale
Un grande risultato raggiunto dall'Hangar Team Augusta che premia il suo costante impegno per il recupero e la valorizzazione del parco dell'Hangar

Nell'assemblea del 30/03/2015 è stato rinnovato il Consiglio di Amministrazione dell'Associazione che risulta così costituito:
Presidente: Ilario Saccomanno
Consiglieri: Raffaele Migneco, Giuseppe Blancato, Francesco Lombardo, Alfredo Poppite,
Rosario Partinico, Angelino Cianci.

È on-line l'articolo sull'Hangar di Augusta a firma del nostro socio prof. Giambattista Totis pubblicato da La Civetta di Minerva.
Presentato a Siracusa nella sede di "The Hub Sicilia", dal nostro socio Marco Micheletti, il progetto ITI@Augusta che, avvalendosi di una tecnologia innovativa, mira a promuovere la conoscenza del patrimonio turistico e industriale del nostro territorio.
La prima tappa del progetto è proprio l'Hangar per dirigibili di Augusta.

Un contributo di Legambiente Augusta alla conoscenza della storia del dirigibile:
nel sito della NYPL (New York Public Library,
http://digitalgallery.nypl.org/nypldigital/dgkeysearchresult.cfm?keyword=dirigible
ci sono due stampe uguali (erano figurine in omaggio con le sigarette) del dirigibile italiano “Italia” ed un’immagine del retro di una delle stampe.
Per una delle due stampe il NYPL indica (probabilmente con riferimento all’epoca di costruzione/esercizio del mezzo) “ca. 1909-1912”. Per l’altra, corredata anche dell’immagine del retro contenente  una breve ma interessante cronaca storica e che ci fa datare 1909 la realizzazione delle stampe, il sito indica “ ca. 1901-1917”.
La raccolta delle figurine, denominata “Aviation”, comprendeva 75 stampe di dirigibili, mongolfiere ed aerei degli anni eroici dell’aviazione.
Cercando bene si troverà la stampa di un secondo dirigibile italiano… il Ricaldoni, dirigibile militare ad “alta velocità”.

In occasione della tre giorni (13,14,15 Dicembre) organizzata per l'apertura della sala cinematografica di MACAO a MILANO è stato proiettato il cortometraggio "Cicale" girato interamente nel parco dell'Hangar da Sergio e Andrea Tringali.
È un c
ortometraggio muto, in B/N di 9 min. Location: Hangar per dirigibili di Augusta.
Una storia di speranze, sogni, desideri, viste da prospettive diverse: una più terrena, indifferente e rassegnata, l'altra più intima e devota. Un augurio perché l'Hangar possa tornare vivo e frequentato. Il corto è dedicato all'associazione Hangar Team di Augusta e ai suoi volontari che da anni si battono per salvaguardare l'Hangar, il parco e le strutture annesse, in stato di abbandono e degrado ormai da decenni.
Il qundicinale di Siracusa "La Civetta di Minerva" ha pubblicato l'articolo di Carmelo Di Mauro che dà conto della segnalazione dell'Hangar per Dirigibili di Augusta presso l'organizzazione internazionale “CyArk 500” per la valorizzazione e la tutela di 500 tesori mondiali.


L'arca di Noè in 3D dei patrimoni dell'umanità


LONDRA - Una moderna arca di Noè non per salvare specie animali, ma per preservare i monumenti più preziosi al mondo. E' l'ambizioso progetto di un milionario iracheno, Ben Kacyra, che insieme alla moglie Barbara ha fondato l'organizzazione non-profit “CyArk 500”, della quale fanno parte esponenti di trentacinque Paesi del mondo.
Quaranta siti sono già entrati di diritto nella lista dei tesori e tra questi ci sono Pompei e la Torre di Pisa, oltre che Babilonia, il Titanic e l'Opera House di Sydney.
In Italia ci sono altri tre siti di interesse che Kacyra vorrebbe conservare digitalmente. Fra questi c'è l'Hangar per dirigibili di Augusta.
Leggi l'articolo su "Il Messaggero"


Giovedì 17/10/2013 dalle 13:00 alle 13:30 il Presidente di Hangar Team Augusta Ilario Saccomanno, autore del libro "L'Hangar per Dirigibili di Augusta", è intervenuto nella trasmissione "Big Fish" di Radio Popolare Milano per parlare di dirigibili e dell'Hangar di Augusta. Guarda il video
oppure scarica tutta la trasmissione radiofonica


Anche quest'anno destina il 5 per mille della tua Dichiarazione dei Redditi al recupero del Parco dell'Hangar di Augusta indicando il
Codice Fiscale 90011810893
dell'Associazione Onlus Hangar Team Augusta

Attività dell'Associazione nel triennio 2010-2012

L'attivitàdell'Associazione si è rivolta prevalentemente al raggiungimento dell'obiettivo dell'apertura del parco alla pubblica fruizione. Un obiettivo raggiunto non senza aver superato grandi difficoltà ed aver impiegato le risorse finanziarie pervenute all'associazione attraverso la destinazione del 5 per mille dell'Irpef, le donazioni e i contributi di Enti pubblici e privati, di associazioni, di club service, di imprese private e singoli cittadini.

L'apertura del parco alla cittadinanza è avvenuta in occasione della Festa dell'Aria organizzata dall'Hangar Team nei giorni 15 e 16 Maggio 2010. Ciò grazie al lavoro dei volontari dell'Associazione che si sono impegnati a realizzare:

  • la bonifica e la sistemazione a prato verde dell'area antistante il monumento Hangar;
  • un parco giochi per bambini dai 3 ai 12 anni con altalena, scivolo, bilico, combigym, arena per bambini utilizzando strutture di alta qualità con certificazione di sicurezza europea TUV;
  • realizzazione di una spazio in sicurezza per le dimostrazioni di tiro con l'arco;
  • percorsi di visita e aree adibite al parcheggio della auto dei visitatori.

Dopo l'apertura del parco l'Associazione ha continuato a collaborare con il Comune garantendo l'ingresso al parco ai visitatori, a gruppi organizzati, scuole e associazioni varie che ne hanno fatto richiesta.

Nel giugno dello stesso anno l'Hangar Team ha organizzatola serata del Solstizio d'Estate: un simpatico e suggestivo modo di vivere insieme il parco.

L'Associazione ha contribuito con indicazioni e suggerimenti alla redazione del progetto preliminare denominato "Intervento di recupero dell'ex Hangar Dirigibili e sistemazione dell'area esterna immediatamente circostante" redatto dalla RPA di Perugia e approvata dal Comune di Augusta nel settembre 2010.

Nel 2011 l'Associazione ha attrezzato una zona del parco come area per picnic ed ha continuato ad operare per il contenimento del degrado dei monumenti e ad effettuare piccole opere di manutenzione. Ha continuato ad occuparsi della manutenzione del verde del Parco usufruendo anche della collaborazione delle altre associazioni di volontariato e ambientaliste.

Il 15 Maggio 2011 è stata organizzata, in collaborazione con la Sezione cittadina del Rotary International, una giornata particolare denominata Hangar Day con la presenza degli Aquilonisti Internazionali ed il raduno di vetture della casa automobilistica Porsche.

Il 18 e 19 Giugno 2011 si è svolta la seconda edizione della Festa dell'Aria.

Nel dicembre 2011 è iniziata la collaborazione con un gruppo di studio della facoltà di Architettura del Politecnico di Milano che ha realizzato un progetto denominato Doppio Parco per un nuovo tipo di sviluppo dell'area industriale e archeologica che va da Siracusa ad Augusta e che vede l'Hangar di Augusta come importante elemento di integrazione. La presentazione del progetto è avvenuta durante un Convegno internazionale organizzato a Milano nel febbraio 2012 dalla Facoltà di Architettura del Politecnico al quale l'Hangar Team ha partecipato.

Nel 2012 l'Associazione ha partecipato con proprie iniziative di promozione del monumento Hangar al progetto Siti da salvare storie da raccontare organizzato da una rete di associazioni ambientaliste e di volontariato siciliane con il sostegno del Centro Servizi per il Volontariato Etneo. Con questo evento inizia la collaborazione con il CSVE che fornisce un proficuo supporto all'Hangar Team.

Il 12 e 13 maggio si è svolta la terza edizione della Festa dell'Aria che è ormai diventata un atteso appuntamento annuale dell'Hangar Team con i cittadini ed un evento importante per la valorizzazione dell'Hangar.

A seguito dei rilievi della Commissione di Vigilanza sui Pubblici Spettacoli e della Pubblica Sicurezza, in considerazione anche del fatto che la Convenzione di collaborazione con il Comune, già scaduta, non è stata rinnovata, il Consiglio di Amministrazione ha deciso di sospendere l'attivita dell'Associazione nel parco con la conseguenza che allo stato il sito è chiuso. Ciò per consentire, d'accordo con il Comune e l'Agenzia del Demanio, l'esecuzione di alcuni dei lavori necessari per migliorare la sicurezza del parco. A tali rilievi si è aggiunta una formale intimazione del Comando Aeronautico di Sigonella, pervenuta nel mese di Agosto, con la quale si invita il Comune di Augusta ad adottare, nel parco, alcune misure di sicurezza.

Nell'ottobre 2012 su invito dell'European Federation of Associations of Industrial and Technical Heritage, i cui obiettivi sono quelli di promuovere la conservazione, lo sviluppo e la gestione del patrimonio industriale e tecnico e di facilitare la cooperazione in Europa tra coloro che sono impegnati in queste attività, l'Associazione ha partecipato al Convegno, svoltosi a Londra, presentando il monumento Hangar. Da questo momento l'Hangar Team Augusta entra a far parte della grande famiglia europea delle organizzazioni di volontariato che sono impegnate nel recupero del patrimonio archeologico industriale.

Attualmente l'Hangar Team svolge un lavoro di supporto al Commissario Regionale del Comune per consentirgli di portare a compimento il rinnovo della Concessione demaniale dell'area del parco dell'Hangar, che in virtù di una recente normativa, può essere concessa, sotto opportune condizioni, a titolo gratuito. La richiesta è già stata inoltrata.
È questa la condizione indispensabile perché si possa pensare ad una regolare riapertura del parco.

Hangar Team Augusta comunica che, suo malgrado, si trova costretta a sospendere la propria attività di volontariato all'interno del Parco dell'Hangar a causa del mancato rinnovo, da parte della passata Amministrazione Comunale, della Convenzione che permette all'Associazione di collaborare, a titolo assolutamente gratuito, nella gestione del Parco.
Confidiamo nelle iniziative degli attuali Organi Istituzionali competenti, per il sollecito ripristino delle condizioni giuridiche, necessarie ed indispensabili, che permettano all'Hangar Team di poter operare all'interno del Parco.

Nei giorni 26-28 Ottobre 2012, presso la Toynbee Hall di Londra, si è svolto il 6°
E-FAITH WEEKEND. Hangar Team Augusta vi ha partecipato con il suo Presidente
Ilario Saccomanno che ha illustrato il progetto di recupero dell'Hangar per Dirigibili di Augusta.

lo ZEPPELIN NT D-LZFN all'aviosuperficie di Ozzano (Bologna).

Dal 04/06/2012 il parco dell'hangar rimarrà chiuso al pubblico per lavori di manutenzione straordinaria.

I volontari dell'Hangar Team sono, tuttavia, disponibili ad accompagnare in visita gruppi organizzati che ne facciano richiesta attraverso l'Ufficio Relazioni col Pubblico del Comune di Augusta
(email: urp@comune.augusta.sr.it)

La III edizione della Festa dell'Aria
Sabato 12 e Domenica 13 Maggio 2012
al Parco dell'Hangar di Augusta
Il 24/02/2012 Hangar Team Augusta ha partecipato al Seminario LaboriatorioAugustaSiracusa che si è svolto presso la School of Architecture and Society del Politecnico di Milano: un confronto internazionale su modelli di insediamenti e produzioni industriali come risorse per rivitalizzare l’economia locale.
È stata la fase conclusiva del corso Town Planning Design Workshop del Politecnico di Milano tenuto dalla Prof.ssa Isabella Inti e dal Prof.  Pierpaolo Tamburelli, che ha visto impegnati un nutrito gruppo internazionale di studenti in un lavoro di ricerca sul nostro territorio e che nei primi di Dicembre 2011 hanno visitato, tra l’altro, anche l’Hangar per dirigibili di Augusta.
Domenica 12 Febbraio 2012
Visita dei docenti dell’AEDE-Gruppo di Catania.
Le foto della II Festa dell'Aria
svoltasi il 18 e 19 Giugno 2011 al Parco dell'Hangar di Augusta.
In collaborazione con la Sezione cittadina del Rotary International
Domenica 15 Maggio 2011 si è svolto
l'Hangar Day
Pietro Contegiacomo  conquista la medaglia di bronzo
ai Campionati mondiali per Dirigibili ad aria calda
dal 2 al 7 settembre 2010 L'Associazione Culturale "Fantasmi su ferri vecchi"
ha rievocato lo sbarco delle truppe anglo-americane in Sicilia
Serata del Solstizio d'Estate
domenica 20 giugno 2010 al Parco dell'Hangar di Augusta
Grande successo di pubblico alla
I Festa dell'Aria
15 e 16 maggio 2010 presso il Parco dell'Hangar di Augusta.
Oltre 5.000 visitatori
La visita dell'Amm. Luigi Binelli Mantelli
Organizzata da G.A.M.I. "Gruppo Aeromodellistico Megara Iblea" di Augusta
si è svolta la
Gara di Acrobazia F3A/E Macroarea Sud Augusta nei giorni 20 e 21 Marzo 2010
Luci sull'Hangar di Augusta.
La sera di domenica 20 dicembre 2009 si sono accese le luci sull'Hangar per Dirigibili di Augusta.
Il progetto Parco Mediterraneo

Hangar Team Augusta ha intrapreso un'azione di salvaguardia del Parco dell'Hangar.
Il
progetto di ampliamento della banchina del porto commerciale, previsto dal Piano Regolatore Portuale, costituisce una minaccia all’integrità del Parco, rappresenta un inutile scempio del territorio e pregiudica la realizzazione del progetto di Parco Mediterraneo avanzato dal Comune di Augusta.

Il Difensore Civico del Comune di Augusta avv. Raffaele Migneco si esprime in merito al progetto di ampliamento del porto commerciale.
Pubblichiamo uno stralcio della Relazione del D.C. al Consiglio Comunale di Augusta del 09/01/2009.

Presentato il Dossier di Candidatura per l'inserimento nella World Heritage List dell'Unesco
Conclusa la prima tranche dei lavori di consolidamento della struttura
Il gruppo di ricercatori dell'Università giapponese di Nagoya al lavoro all'hangar di Augusta
La storia dell'hangar di Augusta
L'attività dei volontari dell'Hangar Team.
Firmato il protocollo d'intesa tra Hangar Team Augusta e il Gruppo Aeromodellistico "Megara Iblea"



Scarica la domanda di adesione all'associazione Hangar Team Augusta




Chi siamo

l'Hangar

i Dirigibili

l'Idroscalo

il Parco

Progetti

Attività

Ricerche e studi

Rassegna stampa

Amici

Visitatori

Storia

Contatti

sei il visitatore n.
Hit Counter by Digits


 

Il sito è conforme allo standard
CSS Valido!